I migliori zaini da trekking: guida all’acquisto, litri e migliori marche

Zaini da trekking
La guida all'acquisto degli zaini da trekking. Tutto quello che c'è da sapere, modelli, link diretto acquista su Amazon

Spesso sottovalutato, specialmente nelle escursioni giornaliere, lo zaino è un elemento importantissimo dell’equipaggiamento dell’escursionista. Lo zaino da trekking è il nostro compagno di viaggio, sta sulle nostre spalle per diverse ore e deve contenere tutto quello che serve perché la nostra escursione sia sicura e piacevole. Nelle escursioni facili e giornaliere non c’è bisogno di uno zaino con una capienza abbondante, ma è importante che sia comodo e che permetta di scaricare il peso correttamente.

In questa guida scopriamo tutto quello che c’è da sapere sugli zaini da trekking, con i consigli per caricarli correttamente e per acquistare lo zaino (o gli zaini) giusti per noi (qui trovate tutte le info per l’acquisto delle scarpe da trekking).

Zaini da trekking: le cose importanti da sapere

Una scelta consapevole e attenta: quello dello zaino da trekking non è un acquisto impulsivo

Qual è la differenza tra uno zaino da trekking e uno “zaino classico”? Le differenze ci sono e sono importanti per il confort e la sicurezza della nostra escursione e per non incorrere in infortuni, anche a breve termine.

Gli zaini classici (quelli che solitamente usiamo per le passeggiate in città, per andare a scuola o al mare, il classico Eastpak per intenderci) hanno spallacci regolabili solo in lunghezza. A seconda dell’altezza della persona gli spallacci possono essere accorciati o allungati. Gli zaini da trekking sono solitamente dotati di un sistema in velcro o altre soluzioni che permettono di regolare  l’altezza dello schienale in base alle nostre misure. Alcuni zaini da trekking non posseggono questo sistema, ma sono commercializzati in diverse taglie per scegliere quello con la dimensione dello schienale giusta per voi! Qui trovate tutte le info per misurarsi e acquistare lo zaino giusto.  Perché è importante? Perché il peso deve essere scaricato correttamente per non incorrere in problemi alle spalle e alla schiena. La parte bassa dello zaino deve quindi poggiare sulle anche e gli spallacci devono aderire alle nostre scapole e spalle.

Realizzati in materiali ipertraspiranti, solitamente a cellula chiusa che non assorbe sudore e umidità,  in quelli leggeri e per escursioni giornaliere il dorso è solitamente in pezzo unico, curvato in modo da creare una zona libera tra corpo e zaino, in grado di garantire la massima areazione.

Negli zaini per trekking plurigiornalieri, che devono sopportare carichi più impegnativi, sono presenti zone di appoggio e ammortizzanti distribuite in base alla fisiologia della schiena, e tra queste si creano delle zone libere dove l’aria può circolare liberamente, evitando il ristagno del sudore.

La fascia ventrale deve essere larga e imbottita e ben regolata quando indossiamo lo zaino da trekking. Permette di scaricare il peso sulle anche e sulle gambe. Ci sono zaini con tasche in questa zona molto utili per riporre oggetti che ci serviranno spesso durante l’escursione. I materiali traspiranti la rendono confortevole e adatta ad essere tenuta allacciata per diverse ore al giorno.

Meno importante di quella ventrale perché non serve a scaricare il peso, ma permette agli spallacci di rimanere posizionati nella posizione corretta. Quindi è bene che ci sia e che sia allacciata correttamente (senza stringere troppo).

Quanto deve pesare lo zaino da trekking?

Lo zaino da trekking deve pesare al massimo dal 15 al 25% del peso di chi lo porta, a seconda dell’allenamento. Il peso all’interno dello zaino deve essere distribuito correttamente caricandolo con le cose più pesanti in basso e/o vicino alla schiena e le core più leggere verso l’esterno. In questo modo lo zaino non rischierà di sbilanciarci all’indietro.

Il peso della struttura stessa è ovviamente importante. Più lo zaino vuoto sarà pesante e meno kg saremo in grado di caricare.

Lo zaino da trekking deve essere caricato esclusivamente all’interno. All’esterno non deve penzolare nulla, compresi i bastoncini telescopici che per ragioni di sicurezza devono essere deposti all’interno quando inutilizzati. Importanti quindi tasche e taschette, molto meno ganci e attacchi vari. Le tasche però è meglio che non siano troppo ingombranti e che seguano la sagoma dello zaino per evitare inutili sbilanciamenti.

Zaino da trekking: quanti litri?

La dimensione di uno zaino da trekking si misura in litri, a seconda del volume di capienza. Vanno dai 10 litri ai 100 litri.

Di seguito riportiamo le dimensioni dello zaino da trekking consigliate a seconda dell’attività che andremo a fare.

  • per escursione facile: 25/35 litri (peso a vuoto meno di gr 1.200)
  • zaino per escursione giornaliera: 35/50 litri (gr 1.400/1.700)
  • zaini per trekking plurigiornaliero: 35/50 litri  (gr 2.000/2.500). Pesano di più perché hanno solitamente un fondo rinforzato per garantire grossi carichi.

Viene da sé che se si svolgono diversi tipi di attività, non è possibile comprare un solo zaino, ma sarà necessario averne almeno due: uno per le escursioni facili e giornaliere e uno per quelle più impegnative.

Quali sono i migliori zaini da trekking?

Qui di seguito abbiamo stilato una lista dei migliori zaini da trekking da acquistare ad un buon prezzo su Amazon. Il consiglio è quello di provarli in un negozio specializzato (specialmente per quanto riguarda quelli per le escursioni impegnative o di più giorni) affidandosi anche ai consigli del personale qualificato. Dopo averne provati diversi modelli sarete in grado di fare la scelta giusta!

Migliori zaini da escursioni giornaliere lunghe

Salewa Alp Trainer 35+3 Zaino Tecnico da Hiking, Unisex-Adulto, Nero (Black), Taglia Unica
Deuter Aircontact 55 + 10
Deuter Futura PRO 36 Zaino Casual, 70 cm, Liters, Verde (Forest-Alpinegreen)
Osprey Stratos 36, Hiking Pack Uomo, Nero, S/M
Salewa Alp Trainer 35+3 Zaino Tecnico da Hiking, Unisex-Adulto, Nero (Black), Taglia Unica
Deuter Aircontact 55 + 10
Deuter Futura PRO 36 Zaino Casual, 70 cm, Liters, Verde (Forest-Alpinegreen)
Osprey Stratos 36, Hiking Pack Uomo, Nero, S/M
122,55 EUR
Prezzo non disponibile
Prezzo non disponibile
173,99 EUR
-
-
-
108 Recensioni
37 Recensioni
55 Recensioni
541 Recensioni
Salewa Alp Trainer 35+3 Zaino Tecnico da Hiking, Unisex-Adulto, Nero (Black), Taglia Unica
Salewa Alp Trainer 35+3 Zaino Tecnico da Hiking, Unisex-Adulto, Nero (Black), Taglia Unica
122,55 EUR
108 Recensioni
Deuter Aircontact 55 + 10
Deuter Aircontact 55 + 10
Prezzo non disponibile
-
37 Recensioni
Deuter Futura PRO 36 Zaino Casual, 70 cm, Liters, Verde (Forest-Alpinegreen)
Deuter Futura PRO 36 Zaino Casual, 70 cm, Liters, Verde (Forest-Alpinegreen)
Prezzo non disponibile
-
55 Recensioni
Osprey Stratos 36, Hiking Pack Uomo, Nero, S/M
Osprey Stratos 36, Hiking Pack Uomo, Nero, S/M
173,99 EUR
-
541 Recensioni

Gli zaini per le escursioni lunghe, oltre ad un litraggio superiore (dai 35 ai 50 litri) sono zaino ben strutturati e resistenti per garantire resistenza alle abrasioni, al carico e una buona distribuzione del peso.

  • Salewa Alptrek 35+3 è adatto a trekking su lunghe distanze e/o di più giorni. Uno zaino comodo, in nylon leggero e ultra resistente. Con uno schienale integralmente regolabile e un volume di 50 litri. Lo schienale ha lunghezza variabile, con spallacci e cintura imbottiti con design anatomico. I sostegni lombari pre-formati garantiscono una perfetta aderenza e il corretto trasferimento del carico sui fianchi. Doppio accesso (anteriore e superiore) al vano principale. 3 litri addizionali sotto il top, staccabile e regolabile in altezza.
  • Aircontact Lite 50+10 di Deuter è provvisto del sistema Vari Quick che offre una regolazione rapida ed efficace dello schienale. Il telaio a forma di X consente una perfetta ripartizione del peso del carico. Il fascione ventrale è regolabile con il sistema Pull Forward. Gli spallacci sono ottimamente imbottiti. Lo scomparto separato sul fondo, il comparto portavalori e biancheria e una comodissima tasca elastica esterna, facilitano l’organizzazione del carico.
  • Deuter Futura Pro 36: Ottima ventilazione alla schiena grazie all’ergonomico sistema Aircomfort Sensic Vario. Il telaio flessibile in acciaio è estremamente resistente. Mantiene in tensione la retina e crea uno spazio di ventilazione ottimale. Il trasporto confortevole e leggero è favorito dal sistema Vari-Slide (regolazione precisa sulla schiena), dagli spallacci Active-Fit regolabili automaticamente e dalle alette Variflex ECL che adattano il carico sui fianchi. Elevata resistenza all’abrasione.
  • Oysprey Stratos 36: Oysprey è uno dei migliori brand per gli zaini da escursione, trekking e alpinismo. AirSpeed trampolino con sistema di schienale in rete, tasche elastiche in rete con compressione InsideOut, clip interna per chiavi. Cinghie di compressione laterali. Per le donne c’è il modello Sirrus, che è identico ma ha uno schienale e una vestibilità più adatta al fisico di una donna.

Zaini per escursioni giornaliere facili

Salewa Firepad 25 Zaino Zaino da Escursione, Unisex adulto, Black, Taglia Unica
Salewa Firepad 25 Zaino da Escursione, Unisex adulto, Flintstone, Taglia Unica
Deuter Trail 24 SL Zaino Casual 58 Centimeters 24 Blu (Maron-Navy)
Ferrino Dry-Hike 32 Zaino, Nero, L
Salewa Firepad 25 Zaino Zaino da Escursione, Unisex adulto, Black, Taglia Unica
Salewa Firepad 25 Zaino da Escursione, Unisex adulto, Flintstone, Taglia Unica
Deuter Trail 24 SL Zaino Casual 58 Centimeters 24 Blu (Maron-Navy)
Ferrino Dry-Hike 32 Zaino, Nero, L
74,20 EUR
66,98 EUR
124,55 EUR
Prezzo non disponibile
-
-
56 Recensioni
56 Recensioni
10 Recensioni
1 Recensioni
Salewa Firepad 25 Zaino Zaino da Escursione, Unisex adulto, Black, Taglia Unica
Salewa Firepad 25 Zaino Zaino da Escursione, Unisex adulto, Black, Taglia Unica
74,20 EUR
-
56 Recensioni
Salewa Firepad 25 Zaino da Escursione, Unisex adulto, Flintstone, Taglia Unica
Salewa Firepad 25 Zaino da Escursione, Unisex adulto, Flintstone, Taglia Unica
66,98 EUR
56 Recensioni
Deuter Trail 24 SL Zaino Casual 58 Centimeters 24 Blu (Maron-Navy)
Deuter Trail 24 SL Zaino Casual 58 Centimeters 24 Blu (Maron-Navy)
124,55 EUR
10 Recensioni
Ferrino Dry-Hike 32 Zaino, Nero, L
Ferrino Dry-Hike 32 Zaino, Nero, L
Prezzo non disponibile
-
1 Recensioni

Gli zaini per le escursioni giornaliere facili possono essere più o meno grandi, a seconda delle nostre esigenze, ma non inferiori a 24/25 litri. Permettono infatti di portare con sé un k-way, un pile, un indumento di ricambio, pranzo al sacco ed acqua in abbondanza.

  • SALEWA FIREPAD 25. Zaino versatile e poco strutturato, con schienale ergonomico, realizzato in poliestere da 600 denari con rilievi e con una finitura DWR. Gli spallacci leggeri in spugna e l’area di contatto ridotta del sistema di trasporto Contact Fit si modellano seguendo il corpo. Nello scomparto principale c’è spazio per gli oggetti essenziali giornalieri. La zip laterale situata accanto al pannello imbottito della schiena offre accesso rapido a una tasca protettiva che può contenere un portatile di 15″ o un tablet.
  • SALEWA SUMMIT 28. Da 28 litri per l’escursionismo, comodo, strutturato e ben ventilato. Il suo sistema di trasporto Air-Fit Short, per gli escursionisti meno alti, combina un leggerissimo telaio in acciaio al carbonio con un mesh su tutta la schiena per un’eccezionale aerazione. Lo spazio di ventilazione tra lo zaino e il sistema di trasporto, unitamente alle aperture di aerazione assicurano un perfetto confort termico. Scomparto principale, tasche laterali e tasca interna portavalori. Include inoltre una sacca parapioggia, l’uscita per il sistema di idratazione e il supporto per piccozza e bastoncini.
  • DEUTER ACT TRAIL 24. Proponiamo anche il Deuter Act Trail, compagno ideale per escursioni giornaliere, ma anche per una via ferrata. L’ACT TRAIL 24 ha una vestibilità aderente al corpo grazie al sistema Aircontact Trail, le alette lombari in rete, il telaio flessibile a U in Delrin®, l’areazione ottimale tramite l’effetto pompa dell’imbottitura Aircontact. In versione da donna e da uomo.
  • SALOMON TRAILBLAZER 30. Zaino comodo e per escursioni facili, cinghie regolabili, 1 scomparto principale da 30 litri con cerniera. Due tasche laterali elasticizzate, pannello posteriore imbottito per confort e protezione, cintura leggera 3D per sostegno, tasca esterna in cui conservare piccoli oggetti, tasca interna sospesa per computer portatili.
  • FERRINO DRY-HIKE 32. Questo zaino della Ferrino è completamente impermeabile, grazie alla tecnologia Outdry®. Il dorso D.N.S. garantisce una perfetta ventilazione. Tasche Sul cappuccio con cuciture termo nastrate e lampo impermeabile; sul dorso per l’inserimento del sistema di idratazione, laterali in rete e su fascia a vita.

Commenti