Turismo sostenibile in Scozia: fare birdwatching a Edimburgo

scozia-birdwatching
Scozia, birdwatching nel Regno Unito

Birdwatching e turismo sostenibile in Scozia: l’esempio di Edimburgo e dello Scottish Seabird Centre.

Uno dei miei desideri è sempre stato quello di vedere le pulcinelle di mare in libertà. Questo buffo e simpaticissimo uccello dal becco colorato mi suscita molta tenerezza e curiosità, forse per il fatto che passa la maggior parte della sua esistenza in mare aperto e che si ritrova ogni primavera con la sua compagna, fedele per la vita, sulle coste islandesi, norvegesi, britanniche e sulle isole Fær Øer e di Terranova per nidificare.

Per questo motivo mi sono recata in Scozia a metà maggio, sfruttando l’occasione per trascorrere del tempo nella poliedrica capitale scozzese abbinandola ad un’escursione di birdwatching presso lo “Scottish Seabird Centre” che si trova a circa 35 minuti di treno da Edimburgo.

Dopo aver girovagato per alcuni giorni in questa suggestiva e vecchia città del Regno Unito dal fascino misterioso, soggiornando presso una guesthouse in un edificio in stile georgiano, il giorno tanto atteso è arrivato.

Una volta lasciato il porto di North Berwick a bordo di un catamarano ci siamo diretti verso l’isola Craigleith dove, insieme ad altri pennuti e a dalle foche curiose che ci osservano, si trovano le pulcinelle di mare. È stato emozionante, difficile da descrivere a parole, vederle queste piccole creature sulle scogliere, in mare ed in volo.

Questi esemplari fanno parte di un progetto di ripopolamento (SOS Puffin) in quanto si stavano estinguendo a causa di una pianta medicinale, presumibilmente introdotta oltre 300 anni fa dai soldati che presidiavano la rocca.
Dopo un po’ ci siamo spostati verso Bass Rock dove si trova la più grande colonia al mondo di sule bassane (Northern Gannets). Era impressionante intravedere già da lontano la superficie dell’isola tutta bianca, dovuta alla loro massiccia presenza. La roccia era affollatissima di questi volatili che sembrano essere dipinti dai tratti di un pennello.

È stata una bellissima esperienza che consiglierei a tutti gli amanti della natura ma anche a chi vuole organizzare una vacanza alternativa sostenendo un importante progetto di salvaguardia ambientale.

Monica Losen
Guarda le foto e segui i miei viaggi anche su:
Facebook
Instagram

Commenti

Monica Losen

Monica Losen