Cascata dell’Abbraccio: le cascate di Palazzuolo sul Senio


Nel Mugello più profondo, in una zona di confine tra Toscana e Emilia-Romagna, c’è un posto incantato. Le cascate dell’Abbraccio permettono di guardare il salto e e l’acqua che scorre copiosa verso il basso anche da dietro. Lo spettacolo è imperdibile, possibile grazie alla speciale conformazione a gradoni della cascata che abbraccia il salto. Si può infatti camminare e posizionarsi dietro all’acqua e guardare il mondo ombroso e boscoso del Mugello da una prospettiva inusuale.

Le cascate dell’Abbraccio

Cascate dell'Abbraccio
Cascate dell’Abbraccio a Palazzuolo sul Senio

Le cascate dell’Abbraccio si trovano nel cosiddetto Alto Mugello, un’area geografica anche chiamata Romagna Toscana. Amministrativamente ricade nella Toscana, ma geograficamente siamo oltre i crinali appenninici toscani e già in area romagnola. Poco distante c’è il passo della Colla e quello della Sambuca e i paesini di Prato all’Albero e Palazzuolo al Senio. L’area pianeggiante del Mugello, lungo la vallata del fiume Sieve, è ampiamente antropizzata. Anche più in quota non mancano i coltivi, ma sono tante le aree ancora selvagge di un Appennino dalla natura ancora rigogliosa e quasi intoccata. La zona del salto dell’Abbraccio è una di queste. Si cammina tra faggete ombrose solcate dalle acque trasparenti del torrente Rovigo, tra mulini e boschi incantati.

La cascata dell’Abbraccio è formata da un ramo laterale del torrente Rovigo con un salto di vari metri. L’erosione degli strati di roccia più morbida ha formato un’ampia caverna che passa proprio dietro la cascata quasi ad abbracciarla. Il visitatore ha così l’esperienza rara di poter osservare una cascata da dietro. In inverno
l’acqua ghiaccia e forma stalattiti che rendono lo spettacolo ancora più suggestivo.

Siamo all’interno del suggestivo complesso demaniale Giogo-Casaglia della valle del Mugello, dove il vicino
sentiero GEA 00 (Grande Escursione Appenninica) fa da spartiacque tra i sentieri CAI dell’Emilia-Romagna
identificati da numeri dispari e quelli della Toscana, con numeri pari.

Cosa vedere: Cascate dell’Abbraccio e Palazzuolo al Senio

Palazzuolo sul Senio
Palazzuolo sul Senio

Oltre alle Cascate dell’Abbraccio, alle passeggiate in faggeta e alle soste presso i torrenti c’è molto da vedere.

Dal Passo della Sambuca partono vari sentieri e percorsi tematici: il Percorso Biodiversità, gli itinerari della Linea Gotica e il percorso Natura per Tutti, fruibile anche dai diversamente abili. Siamo in una zona che nel ’44 ha visto cruente battaglie portate avanti dai Partigiani lungo la linea gotica. Il Museo Archeologico delle Genti di Montagna di Palazzuolo al Senio racconta la vita dura in Appennino e le tradizioni locali. Una serie di mulini che si incontrano sui sentieri (come il Mulino dei Diacci lungo l’anello delle cascate dell’Abbraccio) raccontano dello sfruttamento dell’acqua per macinare la farina di castagne, fonte di sostentamento primaria per le genti di montagna.

Percorso e itinerari

Mugello
La zona del Mugello è ricca di percorsi piacevoli immersi nella natura dell’Alta Toscana

Un percorso ad anello raggiunge le cascate dell’Abbraccio, nel Mugello, passando per sentieri CAI e Ultra Trail Mugello, lungo il torrente Rovigo. Qui trovate il link al tracciato su Wikiloc. Si tratta di un percorso di media difficoltà con circa 600 metri di dislivello per 13 km circa percorsi.

Un’alternativa più facile ed adatta anche alle famiglie con bambini è il percorso che parte da Prato all’Albero e con una piccola deviazione raggiunge le cascate dell’Abbraccio. Si prosegue poi lungo il torrente Rovigo fino al ristorante Le Spiagge dove si può fare una pausa gustosa. Il percorso misura circa 11 km con un dislivello di circa 400 metri. Invece di tornare sui propri passi lungo il sentiero si può accorciare il ritorno lungo la strada regionale per Prato all’Albero. Qui trovate il link al tracciato. Qui trovate invece una versione d circa 6 km senza tappa al ristorante e con ritorno a Prato dell’Albero con un itinerario ad anello.

Commenti