Dove fare sci di fondo vicino Roma: 5 destinazioni

Sci di fondo vicino Roma
Le migliori destinazioni per chi vuole fare sci di fondo vicino Roma

Quest’anno dobbiamo rivedere le nostre abitudini in fatto di settimana bianca, ma non esistono solo le Alpi per divertirci e sciare. Anche intorno alla capitale non mancano meravigliose località sciistiche. Perciò, sia che tu sia un romano, sia che ti trovi nella città eterna in vacanza o per lavoro, perché non approfittare di una fuga sulla neve? In questo articolo vogliamo suggerirti 5 località dove fare sci di fondo vicino a Roma. Monte Livata, Terminillo, Campo Catino, Campo Staffi e Ovindoli: destinazioni suggestive degli Appennini e a pochi chilometri dalla capitale.

Hai deciso di darti a questa attività? Allora procurati innanzitutto la giusta attrezzatura per lo sci di fondo

Sci di fondo sul Monte Livata

Monte Livata
Monte Livata, una delle ‘montagne di Roma’ per lo sci di fondo

Monte Livata è la montagna più vicina a Roma, a pochi chilometri dal suggestivo borgo di Subiaco, famoso per i suoi monasteri medievali. Situato nel cuore della più grande riserva naturale del Lazio nei pressi della Valle dell’Aniene, il Parco dei Monti Simbruini. Le cime del Parco raggiungono i 2000 metri e sono costellate da faggeti, pianori carsici, abbondanti acque sorgive e piccoli centri abitati che offrono interessanti esperienze culturali grazie al loro ricco patrimonio storico-artistico.

In inverno, la neve accresce il fascino e le possibilità di intrattenimento offerte da Monte Livata con i suoi oltre otto chilometri di piste. Qui ci sono tre impianti di risalita, uno snow park e sei piste per lo sci alpino e lo snowboard

In particolare, in località Campo dell’Osso potrete praticare sci di fondo in quattro piste ad hoc, talmente ben realizzate e avventurose da essere scenario di numerosi campionati nazionali.

Terminillo, sulla montagna di Roma

Terminillo - Rifugio Sebastiani
La cima del Monte Terminillo ricoperta dalla neve

Allontanandovi un po’ più da Roma, a circa cento chilometri di distanza e nel territorio in provincia di Leonessa, c’è il Monte Terminillo che con i suoi 2200 metri rientra nel complesso dei Monti Reatini. Il Terminillo è tra le cime più alte del Lazio ed è considerata meta prediletta per le fughe in montagna dei romani.

La stazione sciistica del Terminillo comprende il Terminilluccio e il Terminilletto, che arrivano rispettivamente a circa 1600 e i 2100 metri. Delle due stazioni sciistiche, la più famosa è senz’altro Campoforogna, nella parte meridionale. Sul versante opposto sorge invece quella di Leonessa-Campo Stella. Gli oltre quaranta chilometri di piste sono divise in dieci tracciati. Oltre a questi, ci sono ben cinque impianti di risalita e percorsi appositi per lo sci di fondo.

Sci di fondo a Campo Staffi vicino Roma

Campo Staffi
Campo Staffi si trova sui Monti Simbruini, vicino Frosinone

Dirigendosi alla volta della provincia di Frosinone, è possibile raggiungere Campo Staffi. La stazione sciistica sorge vicino all’antico borgo Filettino, il paese più alto del Lazio, il cui territorio comunale si trova tra la catena dei Monti Simbruini e quella dei monti Cantari, mentre più a sud si trovano i Monti Ernici.

Campo Staffi è parte del Parco Naturale Regionale dell’Appennino-Monti Simbruini. Il comprensorio sciistico offre dieci chilometri di percorsi per lo sci di fondo, oltre a due seggiovie, un tapisroulant ed una manovia per il campo scuola. Nove impianti di risalita consentono inoltre di accedere ad otto piste di differenti difficoltà.

Sci di Fondo vicino Roma ad Ovindoli

Sci di fondo vicino Roma: Ovindoli
Uno sciatore a Ovindoli, in Abruzzo

A meno di due ore da Roma, in provincia dell’Aquila, si trova Ovindoli. Collocata nel suggestivo Parco del Sirente-Velino, la stazione, con impianti che salgono fino ai 2200 del Monte Magnola e moderni impianti di innevamento programmato, rendono il complesso sciistico una delle località più gettonate del centro e sud Italia per quanto riguarda gli sport invernali.

La stazione include cinque seggiovie, uno skilift, una cabinovia, tre tapisroulant che permettono di muoversi tra i ventitré chilometri di piste. Per lo sci di fondo ci sono tracciati nell’altopiano che collega il comune a Rocca di Mezzo e lo stadio del Fondo

Campocatino, tra Ernici e Cantarici

Sci di fondo vicino Roma: Campocatino
Il paesaggio invernale di Campocatino

Campocatino è una piccola località che sorge tra i Monti Ernici e Cantarici, nel territorio del comune di Guarcino in provincia di Frosinone. Le piste, poste a circa 1800 metri di quota, sono ben tredici per lo sci alpino di livello medio-alto unite ad un moderno snowpark. 

Gli amanti dello sci di fondo possono trascorrere ore di divertimento nell’anello Nordic Arena. Questo percorso si snoda per cinque chilometri e la sua difficoltà è classificabile come facile e con una pendenza che non supera il 25%.

Scopri le migliori destinazioni per sci di fondo in Tutta Italia!

Commenti