Orrido dello Slizza: gita mozzafiato a due passi dal centro di Tarvisio

Orrido dello Slizza
Orrido dello Slizza, trekking in Friuli

Ad attirare frotte di turisti all’Orrido dello Slizza è la sua incantevole natura fatta di promontori rocciosi e di una rigogliosa vegetazione dalle particolarissime colorazioni che circondano il torrente che scorre in Italia e in Austria.

Questo percorso incastonato nel paesaggio circostante si trova nel comune posto più a oriente della provincia di Udine, nella regione del Friuli-Venezia Giulia, Tarvisio.

Parliamo di un luogo che sotto il profilo geografico non è italiano poiché parte del territorio è legata al Danubio ed al Mar Nero, tant’è che sul Monte Forno è posta la triplice frontiera, punto in cui si incontrano i confini di Italia, Austria e Slovenia.

Lo Slizza sfocia, infatti, nel Gail, il più grande affluente di destra della Drava che a sua volta si getta nella Drava che va poi ad alimentare il Danubio.

Orrido dello Slizza: il clima

È da tener presente che il clima nei pressi dell’Orrido dello Slizza è di tipo continentale con inverni freddi e temperature che scendono anche molti gradi sotto lo zero, con abbondanti precipitazioni nevose. Le estati sono caldissime con 35 °C e più in alcuni casi.

Orrido dello Slizza
Le acque limpide dell’Orrido dello Slizza

Come arrivare all’Orrido dello Slizza

Per accedere al percorso provvisto di scale e passerelle occorre recarsi in località Boscoverde, frazione di Tarvisio. E’ possibile giungere allo start dell’iter sia in auto, procedendo in direzione della stazione Tarvisio Boscoverde che in bici verso i laghi, per poi imboccare via Bamberga, prendendo la strada statale che conduce a Fusine.

In pochi minuti si giunge al monumento posto a picco da cui si gode una bella vista sul corso d’acqua. Proseguendo attraverso un sentiero a tratti ripido, si incontrano  dei tornanti di piccole dimensioni che permettono di ammirare in particolari scorci il torrente Slizza che genera la Gola omonima.

Il percorso

L’escursione dell’Orrido dello Slizza è praticabile anche da famiglie (ma senza passeggino) essendo il percorso piuttosto semplice: bisogna prestare attenzione solo in alcuni punti e, ovviamente, munirsi di scarpe adatte al trekking.

Unica precisazione: attenzione se si soffre di dolori alle articolazioni perché i gradini da percorrere sono piuttosto alti.

Il percorso di tipo escursionistico dura meno di due ore e si snoda da Tarvisio (partendo dalla località detta Boscoverde) per poi ritornarvi dopo aver oltrepassato il Monumento Soldato Austro-Ungarico  e l’Anello dell’Orrido dello Slizza.

Orrido dello Slizza
Orrido dello Slizza, la natura del Friuli Venezia Giulia

Il colore turchese dell’acqua crea un bellissimo contrasto con i colori accesi della natura circostante, dal verde della primavera al foliage autunnale. Nella parte superiore è presente il bosco di abeti rossi e pini silvestri con un variegato sottobosco. Particolarissimi i rododendri presenti sul versante roccioso.

Il cammino dell’Orrido dello Slizza parte dalla stazione ferroviaria, è di tipo circolare, dotato di gradini, staccionate e ausili vari e raggiunge altezze molto differenti: si passa dalla riva del fiume mediante una galleria del  1874 ad un ponte alto 63 metri. Particolarmente affascinante è la vista del rio Molino che si getta nello Slizza attraverso una cascata alta circa 18 metri e che dà luogo ad uno spettacolo naturale che è senza dubbio da non perdere.

Informazioni utili

È bene informarsi preventivamente presso i centri locali per assicurarsi che il percorso dell’Orrido dello Slizza sia praticabile e non in manutenzione. Non occorre preoccuparsi di rumori in lontananza: è l’autostrada.

Invece è importante munirsi di crema solare e di costume: lungo l’iter è posta una piccola spiaggia dove è possibile sostare.

È vivamente consigliato imboccare il sentiero procedendo in senso antiorario, a partire dal Monumento ai caduti poiché in tal modo si affronterà in discesa la zona più impegnativa che altrimenti sarebbe in salita.

Commenti

GoodTrekking

GoodTrekking