Le Grotte di Phong Nha: 7.729 metri di avventura

Grotte di Phong Nha
L'ingresso alle Grotte di Phong Nha, nel Vietnam

Le Grotte di Phong Nha hanno sede nel Parco nazionale di Phong Nha-Ke, in Vietnam, 50 chilometri a nord della città di Dong Hoi.

Tutte sono considerate patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2003 così come lo stesso parco in cui ricadono. Parliamo di 7.729 metri ricchi di fascino, storia e tradizione nonché di particolarissima geografia carsica.

Le Grotte di Phong Nha sono lunghe 45 km ma soltanto i primi mille metri sono visitabili anche a causa dell’erosione calcarea molto accentuata.

Il territorio è, infatti, molto rilevante sotto il profilo geologico poiché ci racconta molto della nostra Terra e delle sue diverse fasi di formazione.

Il sistema di grotte è composto da ben 300 caverne ma soltanto 20 di esse sono state oggetto di studio degli esperti e unicamente 14 possono essere visitate.

Le formazioni rocciose opera dell’instancabile Madre Natura vi lasceranno a bocca aperta e il silenzio circostante vi regalerà un’insolita sensazione di benessere e relax.

Le Grotte di Phong Nha e il popolo Cham

All’interno delle Grotte di Phong Nha, il popolo Cham aveva istituito dei templi buddisti i cui resti degli altari e le iscrizioni sono ancora visibili. In realtà, i Cham erano perlopiù induisti ma una minoranza si era convertita all’induismo.

Quando parliamo del popolo Cham legato alle Grotte di Phong Nha, ci riferiamo ad un gruppo etnico dell’Asia parlante la lingua omonima di origine austronesiana. La lingua chăm, simile al malese, fa parte del gruppo maleo-polinesiaco.

Grotte di Phong Nha: le escursioni

Grotte di Phong Nha, Vietnam
Sono soltanto quattordici le Grotte di Phong Nha visitabili senza particolari problemi

È possibile effettuare escursioni particolarissime all’interno delle quattordici Grotte di Phong Nha rivolgendosi ad associazioni site sul territorio e che permettono di prenotare in anticipo.

In tal modo non perderete l’occasione di vivere una o più entusiasmanti avventure. Di norma, disdicendo entro 24 ore dall’escursione si avrà diritto al rimborso.

Associarsi con altri turisti è un modo per risparmiare sul prezzo della barca a remi per l’accesso alle grotte. Ogni imbarcazione può condurre fino a 12 persone ed è possibile aggregarsi direttamente presso la biglietteria.

Nelle Grotte di Phong Nha si entra a remi in barca per poi proseguire a piedi accompagnati da addetti con giacche di color arancio, coloro che guidano i taxi acquatici.

Davvero troppe sarebbero le foto da scattare per immortalare ogni angolo e ogni prospettiva che suscita questo tour.

Escursione alla grotta fluviale e alla grotta oscura 

L’escursione che comprende la grotta fluviale e quella oscura vede l’alternanza di: nuoto, kayak, bagno di fango, esplorazione notturna dell’ambiente, visione delle stalattiti, giro sulla barca del drago.

Preparatevi a grandi quantitativi di fango!

Le visite guidate alle Grotte di Phong Nha  coprono sotto il profilo assicurativo come è giusto che sia e fanno sì che i partecipanti siano provvisti di adeguata attrezzatura tra cui elmetto con torcia, salvagente e imbracatura apposita.  Unico particolare da precisare è che per effettuare il percorso in kayak bisogna avere peso corporeo compreso tra i 40 e i 90 kg.

Paradiso, Grotte di Phong Nha
La “Grotta Paradiso”, una delle più scenografiche delle Grotte di Phong Nha

Escursione con visita ai resti degli altari

Questo tour prenotabile online in anticipo prevede l’accompagnamento di piccoli gruppi per garantire di poter soddisfare ogni curiosità dei partecipanti in merito alla popolazione Cham.

Nel pacchetto è prevista la visita al ponte Hien Luong e la visita in battello sul fiume Son per fare visita alle grotte con formazioni calcaree dai riflessi di rara bellezza.

Curiosità

Nelle Grotte di Phong Nha scorre il corso d’acqua sotterraneo più lungo al mondo e la caverna detiene il record per essere quella più lunga e alta.

Molto particolare e annoverata tra i Guinness è anche la spiaggia sabbiosa all’interno della cavità.

Commenti

GoodTrekking

GoodTrekking