XX giornata nazionale del trekking urbano! Festeggiamo insieme!

Emma Valenti  | 24 Ott 2023
IS: 1462210294

Una passeggiatina in città tra arte, storia, intermediando anche con dei respiri di natura. Un connubio perfetto tra cultura e Forest Bathing, ed ecco che tra pochi giorni, il 31 ottobre, celebriamo la XX giornata nazionale del trekking urbano! Partiamo dunque per un viaggio alla scoperta delle origini di questa pratica e del modo in cui tutta Italia la festeggerà. Alziamoci dal letto, stiracchiamoci un po’ ed ecco che siamo pronti per iniziare a fare anche noi un po’ di trekking urbano!

Per XX giornata nazionale del trekking urbano, scopriamo la storia

XX giornata nazionale del trekking urbano

Torniamo alle radici, torniamo a Siena. È proprio in questa meravigliosa città che nasce la pratica del trekking urbano. L’intenzione alla base era quella di portare i turisti che venivano da lontano in percorsi meno conosciuti. Parliamo di una forma di turismo “dolce“. Rientra a fare parte del “vagabonding“, una forma di turismo molto libera. La caratteristica più interessante è che non vi è mai stata una forma di trekking così adatta a tutte le età, senza nessun tipo di allenamento previo richiesto. Passeggiare attraverso la storia e l’arte per poi immergersi nel verde è una terapia tutta da scoprire. La dolcezza di questo tipo di allenamento lo rende praticabile in qualunque stagione. Durante la XX giornata nazionale del trekking urbano ogni singola città che parteciperà propone dei trekking che durano da 1 ora a 4 ore, dandoci la possibilità di bruciare minimo 450 sino anche a 1.800 calorie.

Gli itinerari del 2023

XX giornata nazionale del trekking urbano

Non importa da dove veniamo o dove vogliamo andare, ovunque ci troviamo ci sarà vicino a noi una città che parteciperà a questa meravigliosa iniziativa. Per quanto questo tipo di attività si pratichi spesso e durante tutto l’anno, durante la XX giornata nazionale del trekking urbano verranno organizzati dei percorsi appositi. Stiamo parlando di itinerari studiati da guide professioniste. Puoi scoprire tutte le città che parteciperanno e i percorsi proposti cliccando qui. Ad esempio, quello proposto dalla città principe di questa attività (Siena) presenta 3 km di lunghezza, con una durata di 2 ore e 30. Partiamo qui da Piazza del Campo, davanti a Palazzo Pubblico. Avremo l’opportunità di vivere un’esperienza elettrizzante ed ascoltare la storia e i pettegolezzi più sconosciuti di questa città così ricca. Andiamo a tutta birra e perdiamoci in questi meravigliosi racconti, per vivere Siena a 360 gradi durante la XX giornata nazionale del trekking urbano.

Informazioni utili

Le città che aderiranno all’iniziativa per celebrare la XX giornata nazionale del trekking urbano sono ben 99! Dunque non abbiamo altro che l’imbarazzo della scelta. Godiamoci quest’attività meravigliosa, magari vestiti da vampiri e streghe per stare in tema Halloween! Buon divertimento!

Ami Siena e vuoi scoprire meglio la Toscana? Clicca qui e sorprenditi!

Emma Valenti
Emma Valenti

Emma Valenti, della provincia di Trento, residente nel Parco Naturale dell'Adamello Brenta, da sempre appassionata di trekking e laureata in Beni Culturali. Promotrice del cammino meditativo, che ci aiuta a riappropriarci della centralità dell'anima.



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur