Smartwatch e smartband: i migliori amici (tecnologici) del trekker

smartwatch_583180018
Smartwatch e smartband, quando il trekking si fa tecnologico

Il mondo dello sport e della vita all’aria aperta non è più lo stesso da quando esistono smartband e smartwatch.

Si tratta di strumenti che offrono molti servizi a portata di polso. Ce ne sono davvero tanti: eccone una panoramica.

Smartwatch e smartband: cosa sono e come funzionano

Smartwatch e trekking
Facilmente configurabili, gli smartwatch consentono di monitorare numerosi parametri, dalla camminata al battito cardiaco

Gli smartband sono una specie di braccialetti “smart”, intelligenti appunto, detti anche fitness tracker, che si indossano come un orologio e servono per un sacco di informazioni, ad ampio raggio, sia durante un’attività sportiva sia durante un trekking in mezzo alla natura.

In pratica sono una sorta di contenitore decisamente glamour (design e colori si sprecano), utile per tenere sotto controllo diversi dati, da quelli fisici come il battito cardiaco, la pressione, il consumo di calorie in base al movimento, ad altri come conta passi e geolocalizzazione. Inoltre alcuni modelli sono in grado di ricevere sms, email, notifiche di chiamate, così non si è obbligati a tirare fuori lo smartphone dallo zaino, sia durante lo sport normale sia durante un’escursione.

Xiaomi Mi Band 5In silicone, robusto ed essenziale, ha un display da 1,2 pollici e si collega al telefono via bluetooth. Resiste all’acqua e alla polvere, permette di ricevere notifiche e implementa un sensore per il monitoraggio del battito cardiaco.. Prezzo: circa 40 euro.

Fitbit Charge 4Il display touch OLED visualizza diverse informazioni, tra cui il battito cardiaco misurato anche in modo continuo con la funzione PurePulse, il tempo, le calorie, la distanza percorsa, persino il livello di sonno. Dura fino a 7 giorni con una sola ricarica. Il suo cinturino, è intercambiabile. Permette sessioni di respirazione guidata, avvisi di chiamata, sms e calendario. Si sincronizza in modo wireless e automatico con iPhone, dispositivi Android e Windows. Con la modalità Multi-Sport registra allenamenti specifici, come corsa, pesi o yoga, visualizzabili sul display. Prezzo: a partire da 159,99 euro.

Garmin Forerunner 45Un orologio dalle forme moderne e decisamente adatto a tutti quelli che amano mantenersi in forma. Non solo si collega al telefono per ricevere SMS, notifiche push e avvisi di chiamata ma è dotato di GPS, registra tutti i valori corporei (battito cardiaco, VO2 Max.) e ha una batteria che dura fino a 7 giorni in modalità smartwatch e 13 ore in modalità GPS continua. Prezzo: intorno ai 170 euro.

Samsung Galaxy Watch 3 – Ennesima evoluzione dello smartwatch di punta della casa coreana, il Galaxy Watch 3 è ora dotato di una cassa in acciaio da 45 millimetri, con cinturino intercambiabile in pelle. Tra le funzionalità dell’orologio saturimetro, rilevamento cadute e monitoraggio automatico dell’attività sportiva. È certificato IP68 e può anche essere usato per il nuoto. Prezzo: circa 400 euro.

Smartwatch e smartband

Smartwatch, trekking e non solo
Non solo sport: con gli smartwatch si possono ottenere indicazioni stradali, fare e rispondere alle chiamate e tanto altro ancora

Gli smartwatch sono orologi con dentro praticamente di tutto! Riescono a monitorare ogni movimento, sono bussole gps che registrando velocità e ritmo, distanze, altitudine e misuratore di pressione, contapassi e contacalorie, ritmi del sonno e capacità cardiache.

Casio WSD-F20Appartiene alla linea Pro Trek Smart. Ha Android Wear 2.0 integrato (che ottimizza le funzionalità tra cui Google maps e Google traduttore) ed è disponibile in arancione e nero. La posizione corrente è rilevata da un sistema gps (che supporta i dati di posizionamento provenienti da tre satelliti) ed è a risparmio energetico ed è riportata su una cartina offline a colori su cui si possono memorizzare promemoria. Impermeabile fino a 50 metri, è proprio il suo display ad essere il punto di forza, costituito da due schermi LCD sovrapposti, uno a colori (che mostrano applicazioni e dati) e uno monocromatico (su cui è visualizzata sempre l’ora). Prezzo: a partire da 265 euro.

SUUNTO – Ambit3 Peak – Gps che mette a disposizione un profilo di altitudine delle salite e discese del percorso durante l’attività. Si connette con lo smartphone tramite bluetooth e utilizza Suunto Movescount App per regolare l’orologio nelle diverse funzionalità. Si monitora con precisione velocità, andatura e frequenza del battito cardiaco, con opzioni dedicate a corsa, passeggiata, ciclismo e nuoto. Prezzo: a partire da 275 euro.

GARMIN – epix™ – Questo modello è uno smartwatch cartografico. Oltre bussola, altimetro, barometro e funzionalità di monitoraggio dell’attività fitness, è un gps con funzioni di navigazione autorouting integrate con mappe Garmin TOPO o City Navigator® nonché mappa dell’Europa topografica precaricata 1:100.000, con tante informazioni dettagliate, dalla rete stradale alla posizione di boschi, laghi, punti di interesse. Ha un touchscreen a colori ad alta risoluzione leggibile in qualsiasi condizione di luce. Tra i servizi integrati, la funzione ‘Punta e Vai’ e il calcolo dei percorsi punto dopo punto. Non manca la funzionalità Smart Notification che lo collega via bluetooth allo smartphone, per essere sempre in contatto con sms, email, notifiche. Prezzo: a partire da 499 euro.

TOM TOM – Adventurer – Versatile orologio multisport, è cardiofrequenzimetro e permette di pianificare un percorso prima della partenza, caricando nuovi sentieri i cui itinerari possono essere scaricati da qualsiasi sito web e caricati con l’App TomTom Sports. Non mancano lettore musicale integrato, modalità sportive multiple per le attività e persino il rilevamento automatico della risalitaPrezzo: da 299 euro.

Commenti

GoodTrekking

GoodTrekking